Condividi: Vedi anche:
Maurizia Tazartes

Tra pittura e bordello
La vera vita di Agostino Tassi

Mauro Pagliai, 2017
Pagine: 104
Caratteristiche: 18 tavv. col. f.t., br., 15x21
ISBN: 9788856403671

Collana: Storie del mondo, 31


Settore: A1 / Storia dell’arte
Anche: L5 / Biografie


Prezzo: 15.00 €
Sconto: 15% (risparmio 2.25 €)

Aggiungi al carrello
Vai alla scheda autore

Reso celebre dall’accusa di stupro nei confronti di Artemisia Gentileschi, Agostino Tassi è stato un eccezionale pittore di paesaggi, architetture e scenografie, uno dei migliori nella Roma della prima metà del Seicento. Maestro di generazioni di artisti italiani e nordici e grande imprenditore dell’arte, Tassi era un tipo spregiudicato, frequentatore di cortigiane e prostitute, penalizzato da continui processi spesso pretestuosi.
Il libro è scritto come un romanzo, ambientato nel contesto storico in cui il protagonista è vissuto, ma i fatti sono reali, ripresi da documenti del tempo, epistolari e carte d’archivio.

Riccardo Gatteschi
Vita di Raffaello da Montelupo
Maurizia Tazartes
Piero di Cosimo
Maurizia Tazartes
Orazio Gentileschi
Maurizia Tazartes
Il «ghiribizzoso» Pontormo

Giovacchino Fortini
Jonah Jones
An Introduction to Pontormo
Ludovica Sebregondi
Santa Croce nel secondo ’500
Antonio Natali
Firenze 1517
Sandro Bellesi
Pittura e scultura a Firenze

Dall’asta al Museo
Riccardo Nencini
Il magnifico ribelle

Michelangelo e l’assedio di Firenze
Cosa pensi di questo libro? Ti piace?
Lascia un commento con le tue osservazioni!
Inviando questo form autorizzo al trattamento dati